Fieldfisher Italy

Fieldfisher Italy
Via della Moscova, 3
20121 Milano

Click here for Italian version 


 

English

As of 1 July, we welcome Italian law firm, Studio Associato Servizi Professionali Integrati (SASPI), into Fieldfisher.   

Fieldfisher SASPI is staffed by 170 professionals: 21 partners and a mix of lawyers and tax accountants.  We operate from offices in Milan, Rome, Venice and Turin and offer expertise in banking, corporate, company secretarial, compliance & commercial, employment, data protection and tax law. We mainly service multinationals, like Apple, Amazon, BMW, Deutsche Post, Total and Intesa Sanpaolo, the Italian banking group.

SASPI was set up in 2002 by partners who had acquired substantial experience working for major international accountancy practices, with many joining from Big 4 accounting firms, and was most recently a member of a top ten global accountancy network.


 Notable deals and highlights


 Over the past twelve months SASPI has advised:

  • the shareholders of the controlling company of Bolzoni SpA -  a company listed at the Star segment of the Italian Stock Exchange and world leader in the production of lift truck attachments, forks and lift tables, traded under the Bolzoni Auramo and Meyer names – in selling their shares to Hyster-Yale Materials Handling, a US company listed at the New York Stock Exchange
  • the trustee of the ”Milan Airport Handling Trust” in selling 30% of its shareholding and granting a put option for an additional 40% in Airport Handling SpA, a company operating in the ground airport services of Milan Linate and Malpensa, to dnata, a company of the Emirates Group, global leader in airport handling activities
  • Datwyler Pharma Packaging Italy, part of the Swiss listed Group Datwyler, in acquiring Origom SpA, an Italian company manufacturer and world-wide supplier of high performance O-rings and sealing solutions.
  • The investment fund Lux Renewable Holding SA, owned by the UK investment fund Quercus Investment PartnersLLP, in acquiring Celano Green Energy SpA, the SPV granted of the public permission to build a photovoltaic plant of 220 MW, the bigger in Europe designed by a public authority
  • Argos Soditic Italia SpA in selling its stake in the leading Italian Provider of HR and Administration services F2A to Ardian, an independent private equity company
  • Monclear, the Italian fashion group, in structuring and setting up a Compliance Program and the Enterprise Risk Management program for the Italian head office and for the foreign subsidiaries
  • Ruling clearance on interest tax deduction of a private equity fund LBO on Italian target in the chemical industry
  • "Final tax controversy case win on blacklist transactions and other intragroup charges for a US group in the chemical industry
  • Ruling clearance on royalty withholding tax exemption on software distribution contracts for a Chinese multinational
  • On structuring the by Laws and Ruling of  FONDIR, the fund for continuing education of banking and insurance sector’s Directors

 

 Click here for English version


Italiano

Fieldfisher è lieta di annunciare l’ingresso dello Studio Associato Servizi Professionali Integrati nel proprio network a decorrere dal 1° luglio.

Lo Studio conta 170 professionisti, avvocati e dottori commercialisti, di cui 21 Partners, con specializzazioni nei settori bancario, societario, segreteria societaria, compliance & commercial, diritto del lavoro, protezione dei dati e diritto tributario. Lo Studio ha sedi in Milano, Roma, Venezia e Torino e fornisce consulenza principalmente a società multinazionali, quali Apple, Amazon, BMW, Deutsche Post, Total e Intesa SanPaolo.

Lo Studio è stato fondato nel 2002 da alcuni Partners che hanno acquisito una significativa esperienza presso le principali società internazionali di revisione contabile, molti dei quali provenienti dalle società “Big four”. Lo Studio è stato di recente membro di un network internazionale fra i global top 10.


Nel corso degli ultimi dodici mesi SASPI ha tra l’altro fornito assistenza legale e/o fiscale nelle seguenti operazioni:


  • ai soci di Penta Holding S.p.A., società controllante di Bolzoni S.p.A., quotata al segmento Star di Borsa Italiana, leader mondiale nella produzione di attrezzature per carrelli elevatori commercializzati con i marchi Bolzoni Auramo e Meyer, nella cessione dell’intera partecipazione sociale di Penta Holding a Hyster-Yale Materials Handling, società statunitense quotata al New York Stock Exchange.
  • al trustee del “Milan Airport Handling Trust” nella cessione di una partecipazione del 30%, e di un’opzione per l’acquisto di una ulteriore partecipazione del 40%, di Airport Handling S.p.A., società operante nell’ambito dei servizi aeroportuali di terra presso gli scali di Milano Linate e Malpensa, a dnata, società del gruppo Emirates, leader globale dell’handling aeroportuale.
  • A Datwyler Pharma Packaging Italy S.r.l., società del gruppo multinazionale Datwyler, facente capo a una società svizzera quotata, nell’acquisizione dell’intera partecipazione sociale in Origom S.p.A., società italiana attiva nel settore della produzione e commercializzazione della gomma e in particolare nel settore delle guarnizioni.
  • al fondo di investimento lussemburghese Lux Renewable Holdings SA, riconducibile al fondo inglese Quercus Investment Partners LLP nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Celano Green Energy S.p.A., la società veicolo titolare della concessione per la realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 20MW, il maggiore in Europa concepito da una pubblica amministrazione, localizzato nel Comune di Celano, in provincia dell’Aquila.
  • Ad Argos Soditic Italia Spa nella cessione dell’intera partecipazione nella società F2A azienda italiana leader nei servizi integrati nel campo delle risorse umane e dell’amministrazione al Fondo di investimento indipendente Ardian.
  • A Moncler, la famosa Maison, nella predisposizione e implementazione – per le società italiane -  del Modello di organizzazione previsto dal D.Lgs. 231/01, nonché nell’avvio e impostazione del Progetto di Enteprise Risk Management per le società italiane e le controllate estere.
  • Ha ottenuto un Interpello positivo sulla deducibilità degli interessi passivi a seguito di una operazione di fusione successiva ad un'acquisizione con leverage-buy-out di una società chimica italiana da parte di un gruppo private equity estero.
  • Ha ottenuto un giudicato definitivo favorevole in contenzioso tributario sulla deducibilità di forniture blacklist e altre servizi infragruppo da parte di consociate italiane di un gruppo chimico statunitense.
  • Ha ottenuto un Interpello positivo sull'esenzione da ritenuta a titolo di royalty per i compensi corrisposti per un contratto di distribuzione di software tra la consociata italiana e la capogruppo cinese.
  • Ha curato la revisione degli ordinamenti e dei regolamenti interni di Fondir, fondo interprofessionale per la formazione continua dei dirigenti delle banche, delle assicurazioni e del settore terziario. 

Spotlight